Cerca

5 Consigli per una Lettera Motivazionale Efficace

Aggiornato il: 27 ago 2019

Come presentare al meglio la tua candidatura, e lasciare il segno!




Quando invii la tua candidatura ad un'azienda, è buona norma aggiungere sempre al Curriculum Vitae una tua Lettera di Presentazione, chiamata Lettera Motivazionale.


Questa lettera contiene un messaggio specifico con cui vuoi segnalare il tuo particolare interesse per la posizione per cui ti candidi e per l'azienda stessa.


Ecco di seguito 5 consigli per scrivere una Lettera Motivazionale Efficace!


1 - Indirizzala Personalmente al Responsabile della Selezione:

Inizia la lettera facendo capire che stai scrivendo specificatamente al Responsabile della Selezione dell'Azienda XY.

Se puoi, informati tramite Linkedin o tramite il sito aziendale e trova il nome dell'HR Manager di riferimento.

Se l'annuncio per la posizione aperta si trova in un sito online, prova a vedere se compare in calce il nome di chi ha scritto l'annuncio.

Se proprio non riesci a trovare il nome del referente, apri la lettera con una frase del tipo "Gentile Responsabile della Selezione dell'Azienda X".


2 - Specifica se ti stai candidando per una posizione aperta, o se stai inviando una Candidatura Spontanea:

Prosegui la frase, specificando esattamente per quale posizione ti stai candidando e dove hai visto l'annuncio di lavoro.

Ad esempio " Scrivo per inviare la mia candidatura per la posizione di XX come da vs annuncio numero XX presente nel sito XX".

Se non c'è nessuna posizione aperta relativa al tuo ambito di competenza, specifica che stai inviando una candidatura spontanea.


3 - Parla di Te e parla dei toui risultati raggiunti

Hai la possibilità di catturare l'attenzione del recruiter con qualche riga ad effetto, che parli di te e delle tue qualità professionali.Sfrutta lo spazio della Lettera per parlare di te, aggiungendo dettagli professionali che non sono presenti nel CV, o che non sono ben approfonditi.

Non ripetere le informazioni rintracciabili nel Curriculum: ben accetti esempi pratici di obiettivi che hai raggiunto e di cui sei fiero, che mettano in luce le tue capacità e la tua tenacia.


4 - Rispondi alle richieste esplicitate nell'annuncio di lavoro:

Spiega come le tue capacità e la tua esperienza potrebbero essere utili per la posizione per cui ti candidi.

Rileggi con attenzione l'annuncio di lavoro: sicuramente troverai elencate le caratteristiche del candidato ideale, le richieste e aspettative dell'azienda.

Niente di meglio che ripensare a qualche esempio vincente di una tua esperienza passata, in cui hai saputo ottenere risultati brillanti in situazioni simili a quelle che ci si aspetta nella posizione indicata.

Attenzione: non essere troppo sfrontato! Se sei un profilo junior, non presentarti come un manager arrivato. Mantieniti umile ma allo stesso tempo presentati sicuro di te.


5 - Riferisciti all'azienda:

Personalizza la lettera motivazionale, spiegando come mai ti senti in linea con l'azienda XY: quali sono i progetti che ti colpiscono ed i valori aziendali che condividi.

Molte persone invieranno la propria candidatura, è bene far vedere al recruiter che sei interessato/a esattamente a quell'azienda, che ne condividi i valori, che ti sei informato nel sito e l'hai studiata per bene.

Cerca all'interno del sito aziendale qualche progetto o informazione di particolare interesse per la tua possibile posizione lavorativa, e citalo nella lettera, spiegando che ti piacerebbe molto farne parte e che potresti dare un bel contributo grazie alle tue esperienze.


Personalizzare al massimo ciascuna lettera di presentazione è fondamentale per "fare colpo" sui recruiter e dare un'ottima immagine di te prima del colloquio. Nessuno vuole assumere una persona che tra due anni si potrebbe licenziare: convinci il selezionatore che è tuo desiderio costruire un rapporto di lavoro a lungo termine.



Sono Debora Spaliviero, Consulente nell'ambito delle Risorse Umane e Career Advisor individuale.

Mi piace affiancare le persone e supportarle nel raggiungere i propri obiettivi di carriera, rilanciando in avanti il percorso professionale.

Se il mio articolo ti è stato utile, visita questo mio sito SvoltaJob e seguimi nelle pagine social Facebook, Instagram e Linkedin.

SvoltaJob di Debora Spaliviero 

P.IVA 04949990263

info@svoltajob.com

Privacy & Cookie Policy

  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle