Cerca

Donna in #Carriera? 3 consigli per la tua crescita professionale 👇🏻

Aggiornato il: 24 ago 2019


Ecco alcuni tips per accrescere ogni giorno la tua professionalità, perché il tuo lavoro sappia conquistarsi il valore che merita.

Essere donna nel mondo del lavoro comporta affrontare sfide e situazioni a volte poco favorevoli allo sviluppo del percorso di carriera.


A quale donna non è mai capitato di non poter intervenire e dire la propria opinione in una riunione? O di vedersi "rubare" un progetto costruito con fatica, da qualcun altro che lo sbandiera come suo? Queste situazioni sono molto comuni, e a dir la verità, capitano sia agli uomini che alle donne continuamente. Lasciatemi dire, alle donne capitano un po' più di frequente; quantomeno fino a che la nostra professionalità e "fama" non vengono riconosciute dai colleghi e dalle persone con cui ci confrontiamo nell'ambiente di lavoro.

Il percorso per imparare a farsi valere e rispettare è insidioso dal principio, ma poi diventa parte della nostra routine. Man mano che andiamo avanti, capiterà con sempre meno frequenza di dover ricordare il nostro valore agli altri, lo sapranno apprezzare da se'.


Nel mentre, ecco alcuni consigli che ti possono essere utili per prendere in mano fin da subito il tuo percorso di carriera ed avanzare con sicurezza verso i tuoi obiettivi:


1. CREDI IN TE STESSA

Credici più di chiunque altro, più di qualsiasi persona che incontri, più del tuo migliore amico che crede in te fin dai tempi dell'asilo!

Crediti quando le cose vanno bene, e crediti ancora di più quando ti senti persa.


Se tu non credi in te stessa, nessuno potrà farlo al tuo posto!


2. FATTI RISPETTARE --- SEMPRE!

Il tuo lavoro non vale meno di quello dei tuoi colleghi o capi: è il risultato della tua competenza, dei tuoi sforzi e di tutti i sacrifici che hai fatto per arrivare fino a dove sei.

Quindi:

  • Se hai lavorato ad un progetto, ad una presentazione, o semplicemente hai avuto tu un'idea e l'hai sviluppata, non lasciare che altri prendano il merito! Trova il modo per rimarcare, pacatamente e nella giusta occasione, che quell'ottimo lavoro è stato fatto da te.

  • Se devi intervenire per dire la tua opinione, fallo soltanto se e quando sei certa venga data la giusta importanza alle tue parole: solo quando gli altri sono attenti e in ascolto, e c'è un tempo sufficiente per esporre il tuo parere.

  • Quando parli, non usare un tono di voce flebile, come se stessi disturbando qualcuno. Guarda i tuoi interlocutori negli occhi, parla lentamente e scandisci bene le parole ad alta voce (senza esagerare: ricerche dimostrano che gli uomini faticano a seguire i toni alti della voce femminile, ma questa è un'altra storia).

  • Se qualche tuo collega o responsabile non ha finito il suo compito o ha dimenticato qualcosa, non è un problema che sei tenuta a risolvere tu! Noi donne tendiamo assumere il ruolo di "perfetta assistente tuttofare", e solitamente ci riesce molto bene. Fidati però: è il peggior ostacolo al tuo avanzamento di carriera.


3. CONQUISTA IL TUO SPAZIO

Ma come? Non è tuo il tuo spazio? Perché dovresti conquistarlo?


Lo spazio è potere: più ne occupi, più sei "potente".

Prova a farci caso: man mano che si sale di livello, ci viene affidata una postazione migliore, una scrivania più grande, un ufficio chiuso tutto per noi.

Oltre alla postazione fisica in cui lavori, ci sono altri momenti in cui occupi un tuo spazio. Ed è importante che tu ti prenda tutto lo spazio che ti spetta.


Meeting / riunione / incontro di team

In queste occasioni, sia che ti trovi sola con un'altra persona, sia che siate in un gruppo più numeroso, c'è una gerarchia non scritta nell'organizzazione dello spazio.


Dove ti siedi? Al tuo giusto posto, ovviamente!

  • Se sei con persone più alte di livello, aspetta che siano loro a scegliere per prime il posto e solo dopo occupa il tuo; se arrivi all'incontro per prima, prendi una postazione non troppo centrale.

  • Se invece guidi tu l'incontro, assicurati di scegliere la postazione migliore. In ogni caso, devi assicurarti di avere spazio sufficiente attorno a te.

ATTENZIONE

I colleghi uomini tendono (anche inconsapevolmente) ad occupare fisicamente molto spazio: è indice di sicurezza e di self-confidence. La stessa cosa devi fare tu: non schiacciarti come una sardina tra persone che invadono il tuo angolo di tavolo con fogli, pc e telefoni.

Sono Debora Spaliviero, Consulente nell'ambito delle Risorse Umane e Career Advisor individuale.

Mi piace affiancare le persone e supportarle nel raggiungere i propri obiettivi di carriera, rilanciando in avanti il percorso professionale.

Se il mio articolo ti è stato utile, visita questo mio sito SvoltaJob e seguimi nelle pagine social Facebook, Instagram e Linkedin.



SvoltaJob di Debora Spaliviero 

P.IVA 04949990263

info@svoltajob.com

Privacy & Cookie Policy

  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle